socials
news
stats
//
Underwater.

Adesso avrei tanta voglia di un film noioso, di una pizza maxi con doppia mozzarella, di una sigaretta, un condizionatore, e di te.

La voglia di scrivere mi aumenta sempre di più.

Siamo nella generazione dei mi piace su facebook e dei blocco su whatsapp.

Che generazione del cazzo.

Dedicato a tutte/i voi esibizionisti.

Odiate il vostro corpo? Odiate voi stessi? Odiate la vostra vita? 
Vi sentite grassi? Vi tagliate? Fumate? 

Bene, questo testo lo dedico a tutti voi, perché essendo su Tumblr, il 90% delle persone si rappresenta in tutto ciò.

Non capisco perché voi ragazze vi sentite grasse, vi guardate allo specchio e poi dite ” sono bruttissima, sono obesa, faccio schifo ” e il giorno dopo, mettete su Facebook come immagine profilo una foto di voi in costume in bella vista le vostre tette. Cioè, non vi sentite ridicole?

Non capisco perché voi ragazzi/e vi tagliate, cioè, che senso ha? Molte mie amiche lo fanno, e so che cosa passano, l’ho scoperto dopo un po’ di tempo.
Loro almeno non vanno a sbandierarlo sui social network, ci fanno le foto, e stronzate varie, no, loro, anche con cinquanta gradi stanno con le magliette lunghe, felpe, non girano mai semi-scoperte per far vedere che ” si tagliano xk soffro:( “

Voi invece, vi tagliate per la minima cosa che succede, e pubblicate foto ovunque, su Ask, Facebook, Tumblr, Twitter…

Ma che senso ha? La vostra vita è condizionata dai mi piace? Se non avete mi piace per far capire che voi fate cazzate enormi non siete felici?

Lo stesso equivale ai ragazzi che fumano, e qui dovrei starmi zitto perché sarei incoerente, perché pure io fumo.
Ma non capisco solo una cosa, sempre riguardo ai social network; vi sentite potenti a pubblicare cento foto al giorno con la sigaretta in bocca perché ” fa fiko ” ? 

Se avessi una minima di volontà, cercherei di smettere. No, voi invece siete li a spendere soldi su soldi che guadagnano i vostri genitori per un pugno di likes che non equivalgono ad un cazzo nella vostra vita.

Siete solo degli esibizionisti, che cercate di farvi notare pur dando vostra madre ad un mercato nero.

Se veramente odiate il vostro corpo, smettetela di mostrarlo in giro e ” fate qualcosa per cambiarlo “, se veramente vi tagliate perché ” soffrite ” non fate i fighetti su Ask..

(ripeto, è solo un mio pensiero.)

VI VA DI CONOSCERCI MEGLIO? PARLATEMI UN PO’ DI VOI♥

Ciao, sono Leonardo, ho 16 anni, vivo a Bologna ma sono nato a Crotone, città residente in Calabria. 

Sono un ragazzo abbastanza lunatico, vivo per il tennis, è l’unica passione che ho insieme ai video-games e allo scrivere, infatti solo per questo motivo sono su Tumblr.

Amo ascoltare le persone, penso soprattutto a loro, e ho creato una pagina apposta per i consigli ( voglio evitare di metterla sia per spam, che per far si che mi rintraccino, per modo di dire ) 

Sono fidanzato da 3 settimane, con Gaia, la mia stupida africana e vado pazzo per lei, anche se a volte mi chiedo cosa mi ha spinto a innamorarmi di lei, dato che mi fa innervosire a volte.

Ho una migliore amica di nome Eva che mi sopporta dalla mattina alla sera.

Ho un fratello di nome Guglielmo e ha 19 anni, è tutto per me. Senza di lui non vivo.

Questo cesso sono io.
Ciao a tutti. ♥

(Fonte: mi-hai-ridato-la-vita)

Dedica (2).


Scusa se ti scrivo una lettera, ma è giusto che vi dica quel che penso di voi.

Partendo dal fatto che in primis, voglio ringraziare colei che c’è sempre stata per me, che nel bene e nel male mi ha sempre cercato e mi ha sempre tenuto d’occhio e cercato di non farmi fare cazzate, ed è giusto che almeno un pensiero per lei lo scriva.

Eva, voglio dirti che sei bellissima, in tutto, sei bassa, sei magra, sei dolce, sei bella, sei simpatica, sei estroversa e timida allo stesso tempo!

Scusa per tutte le volte che ho combinato cazzate, e ci siamo dovuti litigare a causa mia, per il mio carattere da lunatico.
Scusa per tutto, sei una delle migliori amiche al mondo. ♥

Cambieranno le persone.
Cambierà la città.
Cambieranno le strade.
Cambierà tutto, solo con una piccola eccezione.

Noi, non cambieremo mai.

~ Love you.

Dedica.

Ciao stupida, volevo dirti grazie per tutto quello che fai per me. Che mi sopporti, perché senza di te non riesco a stare, e dopo tutto quello che è successo, non voglio più perderti, per nessun motivo al mondo.

Grazie, che ogni volta che ho bisogno, ci sei, e non capisco ancora come fai ad aver scelto un danno come me. Che per ogni cosa prendo e mando a fanculo, e davvero piccola, ti prometto che cambierò.

Grazie, che mi sopporti costantemente, dalle sette di mattina, fino a mezzanotte.

Grazie, per tutte le ore che abbiamo passato al cellulare a ridere e scherzare.

Grazie, per tutti sti giorni.

Abbiamo litigato molto spesso, e tutte le volte che siamo caduti, ci siamo rialzati, e diventiamo più forti di prima, sempre insieme.

Non capisco come tu abbia fatto a farmi innamorare di te, perché davvero, se dovessi dirti quanto ti amo, ci dovrebbe essere un numero per descrivere l’infinito, e in quel caso sarebbe sempre più grande.

Sei la mia luce in un giorno di buio, la mia felicità in un giorno triste, la mia musica in un giorno sordo.

Grazie mille piccola, ti amo.

~Dal tuo cioto africano.

Boh, abbiamo fatto un gruppo su WhatsApp e tipo la metà sono delle gran fighe, il lato negativo di essere fidanzato.